Facebook   Twitter   YouTube Channel
 

Amsterdam: Cosa mangiare

Amsterdam è una città multietnica , ed è per questo motivo che offre un’ampissima scelta di ristoranti e caffè che rappresentano tutto il mondo. La cucina di Amsterdam è basata su zuppe, carne, pesce e patate in accoppiata con verdure fresche, formaggio e dolci a base di latte, burro e spezie.

La gastronomia olandese risente dell’influsso del suo passato coloniale ed è arricchita da colori, profumi e sapori esotici che provengono dall’Indonesia e dal Suriname. Immancabili bevande ai pasti sono il tè, caffè,  birra e gin.

I ristoranti tipici sono accoglienti ma abbastanza piccoli e quindi conviene prenotare per non restare fuori anche perché un tavolo non viene utilizzato due volte nella stessa sera.

Ad Amsterdam si trovano anche molti ristoranti che hanno nel menù piatti vegetariani ed mercati specializzati in prodotti biologici, come quelli del sabato mattina in Noordermarkt e Nieuwmarkt. Per i vegetariani un piatto imperdibile sono i falaffels , tipiche polpette israeliane di verdure, servite con insalata e che possono essere guarnite a piacere e a volontà. Il luogo migliore dove mangiarli si trova all'angolo tra la MuntPlein e la Reguliersbree Straat.

Ad Amsterdam si organizzano, ogni anno molti eventi gastronomici, e in queste occasioni è possibile gustare deliziose e non comuni pietanze; durante queste manifestazioni ogni ristorante prepara un menù che contiene le migliori pietanze preparate dalle proprie cucine.

La colazione tipica olandese prevede pane fresco con burro e marmellata, prosciutto e dolci con cannella, zenzero e chiodi di garofano, accompagnati da tè o caffè.

A pranzo gli olandesi consumano pasti molto frugali; d'estate, il piatto più veloce si chiama uitsmijter (pane con carne e formaggio, e uova fritte), d'inverno sono molto diffusi  la erwtensoep, zuppa di piselli spezzati con pancetta, e lo stampot, un purè di patate e radici, insaporito con la salsiccia. Per dessert, è da assaggiate il budino con farina di semola e salsa di ribes (flalip).

Verso le 16.00 nei caffè e nei ristorantini viene servito il tè accompagnato da pasticcini e cialde con burro e zucchero (Gebak) oppure da patatine fritte con mostarda e maionese. Verso le 17.00 è l’ora del borrel, un drink. Birre speciali, vino, sherry o gin , in olandese jenever, con accanto formaggio, noccioline e Bitterballen, polpettine croccanti di ragù di manzo intinte nella mostarda.

La cena è il pasto più importante per gli olandesi che iniziano con verdure fresche e insalata, seguite da carne o pesce, e da un dolce a base di latte.

Alcune specialità di Amsterdam sono:

-  “cipolle di Amsterdam” (Amsterdamse uien in olandese), introdotte nel XVII secolo da immigrati ebrei dai paesi dell’Europa orientale, sono dei cipollotti sotto aceto che con un particolare procedimento, ottengono un caratteristico colore giallastro.

- bitterballen polpettine di carne macinata fritte

- cetrioli sotto aceto olandesi (augurken)

- la famosa aringa cruda (“Nieuwe Hareng”) servita tagliata in piccoli pezzi con cipolle e giardiniera, da maggio all’inizio dell’estate.

- la Erwtensoep, una zuppa con piselli secchi e verdure con fette di salsiccia affumicata spezie e timo considerata il piatto più rappresentativo dei Paesi Bassi.

- Oliebollen, uno snack molto simile alle tapas spagnole o alle polpettine fritte italiane.

- Rijsttafel, una dozzina di assaggi di carne, pesce e verdure, conditi con salse orientali e accompagnati da riso

L'Olanda è anche famosa anche per i suoi ottimi formaggi e per le sue birre, tra cui spicca l'Heineken.

Per mangiare bene senza spendere un patrimoni ci si può spingere fino alla zona dell'Albert Cuyp Markt, mentre se il budget non è molto limitato la zona attorno a Leidseplein offre ristoranti per tutti i gusti e tutte le tasche. Sono sconsigliati i famigerati FEBO che tramite macchine self-service vendono panini ed insalate in scatola. I più comuni fast-food ad Amsterdam sono gli Shoarma Grill che servono cibo arabo ed in particolare una pita con carne di montone condita con pomodori , patatine e salse.