Facebook   Twitter   YouTube Channel
 

Dublino: Cosa mangiare

I più curiosi non possono esimersi dal provare il tipico Irish Breakfast composto principalmente da: pancetta, salsiccia, uova fritte, funghi, fagioli e sanguinaccio; il tutto può essere accompagnato da un’ottima tazza di tea o da un caffè lungo. Per il pranzo o la cena vi consigliamo di ordinare il famoso Fish & Chips, ovvero filetto di pesce impanato e fritto in abbondante olio accompagnato da patatine naturalmente anch’esse fritte. Generalmente viene gustato con un buon bicchiere di birra fredda.

Le specialità della cucina irlandese sono la zuppa di agnello e farina di segale, stufato irlandese, purè di patate e scalogno, ostriche al salmone, Apple Pie, piatti poveri, economici ma molto sostanziosi. Per gustare queste prelibatezze bisogna recarsi nei classici pub presenti nella zona del Temple Bar, al contrario se si desidera mangiare seduti comodamente al ristorante si potrà scegliere tra un’ampia varietà di piatti etnici.

Per chi desidera gustare piatti di altre tradizioni culinarie può recarsi nella zona di South William Street dove imbattersi in ristoranti indiani, mentre i ristoranti cinesi ed asiatici sono concentrati in Parnell Street. Se invece volete provare dell’ottimo cibo vegetariano spendendo poco, il Surma in Camden Street è quello che fa per voi.

A Dublino c’è solo l’imbarazzo della scelta, ognuno può decidere di mangiare in base alle proprio esigenze culinarie.