Facebook   Twitter   YouTube Channel

Capodanno da favola

Capodanno da favola Data: 29/11/2009
Fonte: Libero Viaggi


Formato famiglia, fuori dall'ordinario, indimenticabile, d'amore, di puro relax tra beauty, fitness, cucina e piacere di godersi la vita. Anche a prezzi contenuti. Proposte


Per il cenone di San Silvestro è già iniziato il conto alla rovescia. Ma ogni volta la domanda è sempre quella: dove salutare l'anno nuovo? Ecco alcune proposte per trascorre un fine anno coi bambini, fuori dall'ordinario, indimenticabile, d'amore, di puro relax tra beauty, fitness, cucina e piacere di godersi la vita. E, cosa che non guasta in tempo di crisi, anche a prezzi contenuti.

A MISURA DI FAMIGLIA
I bambini sono i benvenuti all'Hotel Villa Ida di Laigueglia (SV), anche a Capodanno. Qui dal 28 dicembre 2009 al 3 gennaio 2010 sei giorni con la pensione completa per due adulti e un bambino fino a 9 anni sono proposti a 1152 euro; per due adulti e due bambini fino a 9 anni 1320 euro, inclusa la serata del 31 dicembre. E non è tutto. Dal 3 al 10 gennaio 2010 si aspetta la Befana. Sette giorni di pensione completa per due adulti e un bambino fino a 9 anni sono proposti a 1200 euro; per due adulti e due bambini fino a 9 anni a 1400 euro.

OCCHIO AL PREZZO
In occasione del Natale molte città del Bel Paese si vestono di luci colorate, profumano di spezie e castagne arrosto, si animano con i tradizionali mercatini. Perché allora non godersi quest'atmosfera natalizia? A selezionare le più belle metropoli nostrane ci ha pensato IHG, che propne pacchetti davvero convenienti per un veglione indimenticabile, ma al giusto prezzo. Grazie al relaunch del brand Holiday Inn, a Caserta, Verona, Firenze, Roma, Napoli, Ravenna, Sorrento si potrà godere di un soggiorno di qualità ad un prezzo decisamente contenuto.

DA RE
A Torino il Capodanno è reale. Giovedì 31 dicembre si comincia con una Merenda Reale, alle 16, nelle sale del Caffè Reale del capoluogo piemontese per poi assistere, al Concerto di San Silvestro a cura dell'Orchestra Filarmonica, in programma alle ore 19.30 al Conservatorio Giuseppe Verdi. L'offerta, valida dal 31 dicembre 2009 al 2 gennaio 2010, prevede due pernottamenti in camera doppia con colazione, un bambino gratis fino a 12 anni in camera con i genitori, una Torino+Piemonte Card per ogni adulto (valida anche per un minore di 12 anni), e ancora, il biglietto del Citysighseeing Bus - speciale Luci d'Artista per venerdì 1 gennaio. Il tutto a partire da 129,00€ a persona.


ROMANTICO
Per gli innamorati è sicuramente il luogo ideale dove aspettare il nuovo anno. Il Borgo Casale, antico relais di sosta, si trova infatti immerso nell'incantevole atmosfera dell'Appennino Parmense. In più qui chi lo desidera può ritagliarsi preziosi momenti di intimità per viziarsi in beauty farm. Il Cenone di Capodanno è proposto a 115 euro per persona. Per concedersi una vacanza più lunga, fatta di attimi unici avvolti dall'aura provenzale del Borgo, sono stati pensati soggiorni di 3, 4 e 5 notti scanditi da esclusivi trattamenti benessere validi fino al 12 gennaio 2010. Fino al 6 gennaio 2010 prezzi a partire da 95 euro in Bed&Breakfast, 125 euro in mezza pensione e 155 euro in pensione completa per persona al giorno in camera doppia.

PIROTECNICO
Occhi puntati al cielo per ammirare i fuochi d'artificio mentre si sorseggia una coppa di champagne. Succede sulla terrazza dell'Excelsior Resort di San Vigilio. Il pacchetto Capodanno, valido fino al 2 gennaio 2010, prevede un cenone da favola e spettacolo pirotecnico. Include sette pernottamenti con pensione benessere ¾, cocktail di benvenuto e pacchetto benessere. Il primo gennaio poi prima sciata in compagnia dell'anno nuovo. Il prezzo per il soggiorno settimanale parte da 1400 euro a persona, ed è richiesto un supplemento obbligatorio di 55 euro a persona (a partire da 12 anni) per il cenone del 31 dicembre.

FUORI DALL'ORDINARIO
A Berlino è ormai tradizione festeggiare San Silvestro davanti la Porta di Brandeburgo, dove per l'occasione si tiene una scintillante festa in strada con tanto di fuochi d'artificio. Ma non mancano le alternative più curiose, come il cenone al caldo sotto le palme del centro balneare Tropical Islands, vicino alla capitale. Si può anche stappare lo champagne a bordo dei battelli della KD, storica compagnia di navigazione fluviale che a Capodanno organizza una serata di gala sul Reno a bordo della MS Stolzenfels (partenza da Colonia, prezzo 159 euro). A Monaco si fa baldoria in birreria dove si improvvisano feste. Molti monacensi amano salutare l'anno nuovo sull'Olympiaberg, una montagnetta accanto agli stadi delle Olimpiadi del 1972, che offre una splendida vista sulla città. Nel pomeriggio del 31 dicembre, prima che qui inizi il grande spettacolo di fuochi d'artificio, il parco circostante è teatro di una corsa popolare per smaltire le ultime energie del 2009.

INSOLITO
Siete alla ricerca di un luogo appartato, ma al tempo stesso alla moda? Allora il posto che fa al caso vostro è l'Aldiola Country Resort di Olbia Tempio, una nicchia dove rifugiarsi per aspettare in tutta tranquillità il 2010. Dal 28 dicembre 2009 al 3 gennaio 2010 le offerte di Capodanno includono soggiorni che vanno dalle tre alle sei notti, con prezzi da 370 a 590 euro a persona a seconda della durata dei pernottamenti. La prima colazione è sempre a buffet e sono inclusi le cene, il cenone di San Silvestro e il pranzo del primo dell'anno. Il clima mite della Sardegna, anche durante l'inverno, offre la possibilità di fare belle passeggiate ed esplorare i dintorni del lago. Magari anche a cavallo, grazie alla possibilità di usufruire di un maneggio nelle vicinanze.

TRADIZIONALE
Se volete trascorrere le festività natalizie all'insegna della tradizione è l'Umbria a fare al caso vostro. Imperdibile l'albero di Gubbio, l'abete luminoso di Natale più grande del mondo allestito sulle pendici del Monte Igino, costituito da una catena di oltre 450 fari elettrici e 8 Km di cavi. Moltissime poi le manifestazioni che si svolgono in tutte le città del cuore verde d'Italia, a partire dai centri più piccoli, dove è possibile ammirare presepi viventi. E il Capodanno? Al borgo La Tavola dei Cavalieri di Assisi (soggiorno in camera doppia comprensivo di 5 notti e 5 colazioni) si festeggia con una cena di fine anno a base di prodotti tipici e una speciale sorpresa. Idem a Le Case Residenza di Campagna (soggiorno in camera doppia con trattamento di b/b comprensivo di 6 notti e 6 colazioni con veglione di San Silvestro). Chi è in cerca di tranquillità può aspettare l'anno nuovo al Podere Caldaruccio La Pineta, a Perugia, località Ramazzano.

ALL'INSEGNA DEL BENESSERE
Un aperitivo lungo fino a sera. È in programma al Belvedere Wellness Hotel di Riccione (RN). Il 31 dicembre gli ospiti, a partire dalle 15, potranno scegliere tra un bagno rilassante nella vasca idromassaggio, una sauna, un trattamento beauty nell'esclusivo centro benessere o stendersi in terrazza alla ricerca di un tiepido raggio di sole a sorsegguare champagne. Tutto questo fino alle 22 quando si darà il via alla cena di San Silvestro. Le proposte del Belvedere Wellness Hotel per il Capodanno partono da 559 euro a persona in camera doppia per 3 notti in pensione completa, e da 659 euro a persona per 4 notti in pensione completa, incluse tutte le attività e il cenone di San Silvestro.

IN RIVA AL LAGO
Il Lago di Garda si fa protagonista della notte più attesa dell'anno, illuminando il suo specchio d'acqua con i fuochi d'artificio. Per l'occasione il Parc Hotel Flora di Riva del Garda (TN) propone un soggiorno speciale con trattamenti benessere e cenone. L'offerta “Settimana breve” comprende 4 notti in camera matrimoniale con prima colazione a buffet, 1 massaggio rilassante e un trattamento viso sia per lei che per lui, 2 cene al ristorante Al Volt (una per persona, escluse bevande), 2 cene al ristorante Bellavista (una per persona, escluse bevande), cenone a due di San Silvestro a scelta in uno dei ristoranti convenzionati con l’hotel (bevande escluse), 2 merende pomeridiane al giorno e due bagni di sole. Costo a partire da 936 euro per due persone.

UNO, DUE, TRE, QUATTRO CAPODANNI
La città di Graz, la capitale della Stiria, ha un Capodanno per tutti i gusti. C'è quello dei bambini, della musica rock live e più tradizionale, con i walzer, i giochi pirotecnici, la piazza gremita. Si inizia alle 16 del 31 dicembre con i più piccoli. Alle 18, per i melomani, l'appuntamento è all'Opera per l'operetta Il Pippistrello, di Johann Strauss. Dalle 21 alle 23, sempre nel cuore del centro storico, sarà la volta della musica live, con un susseguirsi di concerti rock e il grande party alla Mariahilferplatz. Poi, a mezzanotte, i fuochi d'artificio, assolutamente spettacolari e famosi in tutta l'Austria, dallo Schlossberg, il colle del castello, che regaleranno ricami di luce e di colore nel cielo. E il walzer, come la più classica delle tradizioni austriache. Per l'occasione l'ente del turismo di Graz propone speciali pacchetti super convenienti. Spendendo 117 euro a persona in un hotel a 4 stelle, in pieno centro, 77 euro in un hotel a 3 stelle o solo 75 euro in un appartamento, si ha diritto a due pernottamenti con la colazione e ad una passeggiata guidata per il centro storico. Grazie a Graz Tourismus si può prenotare, già da casa, il cenone di Capodanno. I ristoranti del circuito Genusshauptstad, cioè di Graz capitale dei sapori, propongono un cenone a chilometri zero dedicato alla tradizione stiriana a 79€ a persona, tutto incluso.

LONTANO DALLA FOLLA
La fattoria Moserhof, nella suggestiva Mölltal, propone appartamenti o piccole baite in legno, da quattro persone, dove aspettare il 2010. Assolutamente da non perdere la visita dei purificatori delle case, che il 31 dicembre cacciano tutti gli spiriti cattivi dell'anno appena passato. Insomma, ci si gode il relax di una vacanza vera, immersi tra persone vere, in un ambiente spettacolare, dove fare sci alpinismo o gite in slitte, escursioni a cavallo o sci alpino, approfittando del fatto che i bambini possono giocare con i tanti animali della fattoria.

ALLA SCOPERTA DEL SALENTO
In giro per Lecce accompagnati da una guida, che rilegge la città barocca in chiave natalizia, è la proposta della Corte dei Francesi di Maglie. La Corte di Nettuno di Otranto offre ai suoi ospiti un viaggio nel Salento alla scoperta dei borghi illuminati a festa e di sapori della tradizione. Ricco di sapori e profumi mediterranei poi il menu del cenone di San Silvestro ideato dallo chef Martire Galati del Ristorante delle Anfore. Tra frantoi ipogei e golosità è il Capodanno proposto dalla Masseria Panareo di Otranto. San Silvestro alla scoperta della cucina pugliese invece alla Masseria Pizzofalcone di Supersano (Lecce). Qui lo chef Alessandro propone un cenone di San Silvestro davvero originale con prodotti tipici rivisitati. Gli ospiti della Masseria Borgo San Marco, nella campagna di Fasano, aspetteranno l'arrivo dell'anno nuovo tra degustazioni dell'olio nuovo, coccole nel centro benessere, massaggi rigeneranti e paesaggi mozzafiato. Immersi in 100 ettari di ulivi e carrubi, con il mare all'orizzonte.



torna indietro altre news

Leggi anche

Epifania 2012: viaggio tra riti e tradizioni

Epifania 2012: viaggio tra riti e tradizioni

Da Roma a Napoli, dalla Spagna alla Bulgaria eccovi le proposte per un'Epifania davvero particolare. Tra riti e...continua »
Val Gardena, Offerte di Pasqua

Val Gardena, Offerte di Pasqua

Con due offerte particolari la Val Gardena si appresta a ricevere le famiglie e gli sciatori per trascorrere la Pasqua in...continua »
In vetta ai grattacieli

In vetta ai grattacieli

L'ultimo da record è stato appena inaugurato: il Burj, alto 828 metri, svetta nel deserto del Dubai continua »