Facebook   Twitter   YouTube Channel

Influenza A(H1N1)

Influenza A(H1N1) Data: 03/11/2009
Fonte: viaggiareorganizzati.it


Dal 23 aprile 2009 più Paesi hanno annunciato casi di infezione/decessi dell'influenza A(H1N1). Le autorità sanitarie nazionali e internazionali seguono l'evolversi della situazione, informano la popolazione e raccomandano all'occorrenza misure precauzionali.
Alcuni Paesi hanno introdotto misure nei punti d'entrata sul loro territorio, ad esempio il controllo della temperatura o esami medici o la quarantena per le persone provenienti da un Paese colpito.

Attualmente l'Ufficio federale della sanità pubblica UFSP non fa alcuna raccomandazione di restrizione per i viaggi verso paesi e regioni dove è stata registrata la presenza di casi di influenza A(H1N1). Tuttavia, l'UFSP raccomanda le seguenti misure da adottare personalmente allo scopo di proteggersi dall'influenza A(H1N1) e di evitare la propagazione del virus:

- prima di partire in viaggio: informarsi presso l'Ufficio della sanità pubblica e consultare se necessario un medico;
- durante il viaggio: seguire le raccomandazioni delle autorità sanitarie locali e dell'Ufficio della sanità pubblica. Consultare immediatamente un medico qualora dovessero manifestarsi sintomi influenzali;
- al rientro da una zona colpita: contattare telefonicamente un medico nel caso in cui si presentano sintomi influenzali durante i sette giorni successivi al rientro. È importante rimanere in casa alfine di non contagiare altre persone.

Informazioni:
Ufficio federale della sanità pubblica UFSP: hotline 031-322 21 00 (orario d'ufficio)



torna indietro altre news

Leggi anche

Ginevra, che sorpresa

Ginevra, che sorpresa

Meta ideale per chi ama farsi stupire, la metropoli più piccola del mondo offre ai propri visitatori un connubio di...continua »
La top five delle mete gay

La top five delle mete gay

In Italia spiccano Torre del Lago in Versilia e Gallipoli nel Salento . Resta...continua »
Inverno ecosostenibile a Stoccolma

Inverno ecosostenibile a Stoccolma

City break invernali a Stoccolma, la capitale verde d'Europa 2010 dove, dallo Stockholm Skyview all'Ice hotel,...continua »