Facebook   Twitter   YouTube Channel

Stoccolma, 6 cose da fare in un weekend

Stoccolma, 6 cose da fare in un weekend Data: 16/11/2011
Fonte: Excite viaggi


Dai mercatini di Natale ai musei, dal giro in battello al Palazzo Reale, ecco cosa vedere in 48 ore nella a Stoccolma.

Stoccolma offre molte cose da fare a chi desidera visitarla in un weekend d'inverno. Oltre ai mercatini di Natale ci sono molte altre cose da fare in questa città ha la caratteristica di essere costruita su 14 isole e per questo è stata soprannominata la "Venezia del nord". Immersa nella natura e circondata dall’acqua, la capitale "verde" d'Europa ha 750 anni di storia e un vivace panorama culturale. Quarantotto ore, quindi, non bastano per visitarla tutta. Ecco i luoghi da non perdere.

1. Centro città
Gamla Stan è la città vecchia, fatta di edifici storici e strette viuzze che pullulano di negozi e di gallerie d'arte. Questo quartiere, dove si trovano il Palazzo Reale e la Cattedrale, è uno dei centri storici medievali meglio conservati del mondo. Da vedere anche il Municipio, dove si tiene ogni anno la festa dei Nobel.

2. Musei
Stoccolma propone una vastissima scelta di musei. Primo fra tutti il Museo Vasa, in cui è conservato il relitto dell'omonimo veliero del XVII secolo, poi il Museo Marittimo Nazionale, in cui sono esposti reperti riguardanti la marineria svedese, e il Tekniska Museet dedicato alla scienza e alla tecnica. Ci sono anche musei dedicati all'arte e ai patrimoni della famiglia reale.

3. Mercatini di Natale
Nella Gamla Stan si trova il mercatino più old fashion della città. Le bancarelle offrono ceramiche, pelletteria, artigianato lappone, maglieria, spazzole, candele e ferri battuti. Nel parco di Skansen, dal 1903, è allestito il più grande mercato natalizio della Svezia. Nelle 150 casette si possono acquistare decorazioni natalizie, ricami, spezie, essenzie, vetri soffiati e giocattoli fatti a mano. Ricca anche l'offerta gastronomica: marmellate, gelatine, tacchino affumicato, senape, marzapane, fette biscottate, cioccolato e pane appena sfornato.

4. Palazzo reale
Il Palazzo Reale si trova a Gamla Stan. Con le sue 608 camere è il più grande palazzo del mondo in uso da un Capo di Stato. La struttura ospita molte attrazioni turistiche, come gli appartamenti reali, la camera di Stato, gli appartamenti degli Ordini della Cavalleria, il Tesoro, il museo del palazzo Tre Kronor, l'Armeria e il museo delle antichità di Gustavo III. La cerimonia del cambio della guarda ha luogo di mercoledì e sabato alle 12.15, la domenica e festivi alle 13.15.

5. Gita in battello
Imperdibile il giro sui caratteristici battelli che offrono un tour dell'arcipelago per godere la splendida vista dal mare.

6. Isola di Djurgarden
Un'altra tappa obbligata è l'isola di Djurgarden, immersa nel verde e ricca di attrazioni turistiche come lo Skansen, un museo all'aria aperta che riproduce usi e costumi della vita vichinga delle epoche passate, o il Vasa Museum.
Tra un museo e un monumento storico è d'obbligo una tappa gastronomica in uno dei chioschi che vendono le aringhe fritte. E per fare dello shopping "made in Svezia" c'è solo l'imparazzo della scelta tra i negozi H&M, l'IKEA o l'NK, un grande centro commerciale.



torna indietro altre news

Leggi anche

Hotel 3 Stelle sostenibile: la concezione del futuro

Hotel 3 Stelle sostenibile: la concezione del futuro

Un'analisi delle strutture alberghiere europee vede il proprio target di riferimento orientato verso hotel 4-5 stelle anche se oggi, per...continua »
Oltre il festival

Oltre il festival

Sanremo , non soltanto canzoni. Fuori dal teatro Ariston c'è una città viva che...continua »
 States a pagamento

States a pagamento

Una tassa sui turisti per promuovere il turismo? Sembra un gioco di parole e anche una presa in giro, ma a quanto pare è...continua »