Facebook   Twitter   YouTube Channel
 

Praga: Itinerari

 
 
 

Itinerario Praga in 4 giorni

Giorno 1
Giorno 2
Giorno 3
Giorno 4
 

PRAGA IN QUATTRO GIORNI

Il primo giorno si svolge all’interno della città vecchia, il nucleo più antico di Praga, esteso su un’area compresa tra il corso della Moldava e le Vie Národní, Na P?ikop? e Revolu?ni.

Punto di partenza naturale di ogni visita alla “città d’oro” è  Starom?stské nám?stí (Piazza della città vecchia), uno dei più ampi e scenografici spazi pubblici europei, per secoli teatro dei più importanti episodi della vita praghese. Sulla piazza affaciano alcuni tra i più noti monumenti praghesi: il Municipio della Città Vecchia col suo splendido orologio, il Tempio di Týn con le sue splendide forme gotiche e la Chiesa di S. Nicola.

Da qui muoviamo lungo l’elegante Celetná, fino alla Porta delle Polveri per tuffarci nelle aristocratiche atmosfere della vicina Obecní dum (Casa civica), da dove torniamo indietro fino alla Ovocný trh e, costeggiato il Karolinum, continuiamo lungo la Havelská in direzione di Betlémské nam?stí con l’omonima chiesa. La Husova ci porta poi verso Malé nam?stí, adiacente alla piazza da cui siamo partiti, che attraversiamo per visitare i quartieri settentrionali della Città Vecchia.

Nostra meta è Klášter sv. Anežky ?eské, l’ex Convento di S. Agnese di Boemia e oggi una delle sedi della galleria nazionale, proprio sulla Moldava, che risaliamo fino a incontrare  la Pa?ížská, elegante strada “affondata” come una lama alla fine dell’Ottocento nello Josefov, l’antico ghetto, del quale rimangono la Sinagoga vecchio – nuova, il Vecchio cimitero e altri luoghi di culto sconsacrati, tra i quali si snoda il percorso di visita del Museo ebraico.