Facebook   Twitter   YouTube Channel
 

Vienna: Peterskirche

Vienna- Peterskirche Petersplatz 1

La Peterskirche, Chiesa di San Pietro, si trova in una piccola rientranza sulla piazza del Graben ed è la seconda chiesa più antica di Vienna ed è il miglior esempio di architettura barocca nella capitale austriaca. La struttura originaria risale al 700, all’epoca di Carlo Magno, ma la chiesa fu totalmente rimaneggiata nel XVIII secolo.

La costruzione della nuova Peterskirche, inizialmente su progetto di Gabriele Montani, ebbe inizio nel 1702. All'architetto italiano subetrò, due anni dopo, l'architetto Johann Lukas von Hildebrandt, molto noto per essere il progettista del Palazzo del Belvedere.

Trovandosi in una piccola piazza, l’architetto dovette progettare la chiesa, incastonata tra due campanili, in uno spazio molto ristretto e per questo motivo la struttura, con una facciata concava,  appare in qualche modo schiacciata dalla sua meravigliosa cupola ovale. Essa fu consacrata solo nel 1733.

L'interno è predisposto su pianta centrale ellittica ed è decorata in oro ed ocra. Qui sono custoditi numerosi dipinti di pregevole fattura, in particolare l'affresco della cupola, raffigurante l'Incoronazione della Vergine, è stato dipinto da Johann Michael Rottmayr.

Purtroppo, la luce fioca e anni di sporcizia accumulata rendono l'interno un pò cupo e i dettagli del affresco della cupola difficili da distinguere ma comunque fornisce un enorme contributo al senso di teatralità dovuto alla mole di stucchi color ocra e dorati usato un pò dappertutto.

L’altare maggiore altobarocco e il meraviglioso dipinto della cupola del coro sono stati realizzati dagli scenografi teatrali Galli-Bibiena, artisti bolognesi dei primi del ‘700 specializzati nel trompe l’oeil. Il maestoso pulpito dorato è altrettanto favoloso anche se l’opera più sensazionale è il monumento d’oro e d’argento che raffigura San Giovanni di Nepomuk opera di Lorenzo Mattielli.



Orari e Prezzi

Lunedì - Venerdì: 07.00 - 19.00
Sabato - Domenica: 09:00 - 19:00



Come arrivare

Metro: U1,U3 - Stephansplatz
Bus: 1A, 2A, 3A


Visita anche

Judisches Museum

Judisches Museum

Ospitato nel Palazzo Eskeles, in Dorotheergasse, realizzato in stile barocco, il Judisches Museum ,“Museo ebraico”...continua »
Grinzing

Grinzing

Non si può visitare Vienna senza fare una passeggiata nel quartiere del Grinzing e fermarsi agli Heurigen, le tipiche...continua »
Pasticceria Demel

Pasticceria Demel

La pasticceria  Demel è una delle migliori e più antiche caffetterie di Vienna ed è una meta turistica...continua »