Facebook   Twitter   YouTube Channel
 

Vienna: Introduzione

Vienna, capitale dell'Austria, vanta una tradizione antichissima i suoi primi insediamenti risalgono al terzo millennio A.C. mentre nel 400 A.C. sul Leopolsberg (punto panoramico dell'odierna città) si trovava già un insediamento fortificato chiamato Vedunia, dove si sviluppò uno dei centri del Regno Norico che venne sottomesso dai romani comandati da Tiberio nel 16 A.C..

L'antico insediamento celtico del Leopolsberg venne raso al suolo e al suo posto sorse la fortificazione di Vindobona ove, fino al crollo dell'Impero Romano stazionò la Decima Legione Gemino Pia Fidelis in qualità di distaccamento Norico. Vindibona, che diede origine alla Vienna di oggi, venne distrutta nel 433; al dominio dei Romani segui quello degli Unni, dei Goti, dei Longobardi.

Solo l'avvento del Impero Carolingio riportò alla ribalta Vienna che divenne per la prima volta Civitas nel 1137.

Successivamente sotto la dominazione Asburgica Vienna divenne la Roma dell'era moderna per il lusso e la grandiosità delle sue costruzioni che ancora oggi possiamo ammirare lungo il famoso Ring. Infatti sovrani illuminati come Rodolfo I, Maria Teresa, Francesco Giuseppe I diedero la loro impronta al volto della città, chiamando a corte i migliori architetti dell'epoca per dar esprimere anche attraverso la sontuosità di palazzi e monumenti cittadini l'assoluta supremazia dell'Impero. Non meno importante è la tradizione musicale di Vienna, città che ha dato i natali ad artisti del calibro di Strauss e Schubert, ha accolto compositori geniali quali Mozart e Beethoven e tutt'ora un punto di riferimento dell'opera europea.

Per la sua posizione geografica e per la commistione di stili e culture Vienna è definita la porta tra Occidente ed Oriente.

Al contrario di molte grandi metropoli Vienna è un insieme sviluppatosi in modo organico: l'antica città fortificata corrisponde perfettamente al primo distretto cittadino, dove le antiche mura sono state sostituite dal Ring e dal Franz Josephs-Kay, lungo il canale del Danubio, mentre i restanti 23 distretti circondano l'antico centro sviluppandosi in cerchi concentrici.

Informazioni utili

Nome
Vienna
Superficie
415 kmq
Popolazione
1.600.000
Ora Locale
GMT/UTC +1
Lingua

Tedesco (Ufficiale)
Turco
Lingua di una minoranza etnica
Sloveno
Lingua di una minoranza etnica; lingua ufficiale nella regione della Carinzia
Croato
Lingua di una minoranza etnica; Lingua ufficiale nella regione del Burgenland
Inglese
Spesso parlato correntemente soprattutto dai giovani
Ungherese
Lingua di una minoranza etnica; ufficiale nella regione del Burgenland

Valuta
Euro (Euro)
Religione

49,2% cattolici, 25,6% senza confessione, 7,8% musulmani, 6,0% ortodossi, 4,7% protestanti

Corrente elettrica
230V 50Hz
Documenti

Cittadini della Comunità Europea: Carta d'identità;
Cittadini Extracomunitari: Passaporto